"Eventi"

ARTE PADOVA 2017
28a Mostra Mercato d'Arte Moderna e Contemporanea

 

Merlino Bottega d’Arte sarà presente ad ArtePadova 2017 dal 10 al 13 novembre presso il Padiglione 1, stand 206, con gli artisti: Sergio Biliotti Contemporary ArtworksGiuseppe Castelli Artista, Anita D'orazio, Nicolò Orsi Battaglini e Massimo Turlinelli. Tra gli eventi previsti in programma durante la manifestazione, segnaliamo l’incontro su “Il Counseling Artistico”, di Giovanna Cardini (direttrice della Galleria Merlino ), domenica 12 novembre alle 15.30 presso l’area conferenze del Padiglione 1 – Contemporary Art Talent Show.

 

ART PARMA FAIR arte moderna e contemporanea

 

Parma torna ad essere il centro dell’arte con ART PARMA FAIR, dedicata all’arte moderna e contemporanea, nelle date 25-26 febbraio e 3-4-5 marzo 2017 presso il quartiere fieristico parmense, in concomitanza con Mercanteinfiera e Mercanteinauto.

 

L’ottimo risultato delle vendite dell’edizione primaverile ha riconosciuto l’importanza di una piazza come Parma, che a buon titolo potrà collocarsi negli anni tra le fiere più importanti d’Italia.

 

Un collezionismo colto e sofisticato che viene dall’imprenditoria e dall’industria percorre il padiglione cercando le opere di autori importanti come Damien Hirst, Christo, Mario Schifano, Mimmo Rotella, Piero Gilardi, Michelangelo Pistoletto, Arnulf Rainer, Alighiero Boetti, solo per citare alcuni ma anche Andy Warhol e altri esponenti della pop-art.

 

Merlino vi aspetta allo stand 22 con i suoi artisti: Giuseppe CastelliEva MunarinPomoRmogrl8120 e Massimo Turlinelli.

Per info ed ingressi omaggio contattare la galleria.

 

 

NERO BIANCO ROSSO

Tre colori, dodici artisti, una galleria: dal 22 dicembre al 7 gennaio, la Merlino Bottega d’Arte si tinge di nero, bianco e rosso. Tecniche, stili e messaggi completamente diversi ed un unico linguaggio cromatico. I veri protagonisti della collettiva sono i tre colori con i quali gli artisti intendono esprimere gli stati emotivi più forti e intensi della propria esistenza.

Il nero rappresenta il buio, la negazione dei colori e dunque della vita. È l’insidia e l’ignoto. Forte e fiero nella tela diventa eleganza, sensualità e mistero. Nell’arte, la triste malinconia che evoca si diverte a rinascere contorno e definizione. Il nero, in chiave alchemica, si può interpretare come il momento di conoscenza per l’artista che prende piena ed oggettiva consapevolezza di sé per affermare la sua creazione.

Il bianco simboleggia il principio della fase vitale, i sentimenti nobili e la spiritualità. Nella tela è respiro per la vista. È luce che allude alla pausa, al vuoto e allo smarrimento. Bianco è il colore di chi che domina le passioni e rende immortale la propria anima artistica.

Il rosso è il colore del sangue che pulsa, della frenesia vitale e della passione. Ad un livello di conoscenza superiore, rappresenta l’ equilibrio dell’intelletto artistico e dell’impulso creatore. Nelle opere si esprime in tutta la sua virulenta sensualità catturando sempre lo sguardo ammaliato dell’osservatore.

Le ispirazioni degli artisti si esprimono con accostamenti insoliti ed irriverenti. I colori diventano corposi, materici ed eterei. Ci raccontano storie diverse e si mostrano in tutta la loro capacità di provocare emozioni.

 

 "ARTE a tutti i costi"

 

Mostra d'arte contemporanea a cura di Giovanna Cardini e Barbara Gasser

 

 

Carlo Carrà - Franco Angeli - Tano Festa
Nicola Formosa - Giuseppe Castelli - Pomo

 

Dal 6 al 17 marzo 2015
Inaugurazione sabato 7 marzo ore 18.00

 

In mostra le opere di vari artisti contemporanei, dai tre esordienti Castelli, Formosa e Pomo a quelle dei maestri Festa, Angeli, Malipiero, Carrà. Un gioco di accostamenti improbabili, di linguaggi diversi, di luce e poesia.

 

In questa occasione la Dott.ssa Patrizia D'Orlando, storica dell'arte, presenterà la mostra in corso.

 

orario Galleria 17.30/20 (domenica chiuso)
Ingresso libero

 

Galleria Merlino Bottega d'Arte
Le Murate -Via delle Vecchie Carceri - Firenze

  •  
    Dal 3 ottobre alle 14.00 al 5 ottobre alle 19.00
  •  
     
    Mostra mappa
     
    Auditorium Parco della Musica - Roma
    Viale Pietro de Coubertin, 30, 00196 Roma
Vieni a smontare un televisore con noi? 

Sei un artista? Un designer? Un creativo o semplicemente sposi la causa?
Vieni a manifestare con noi dal 3 al 5 ottobre 2014, in occasione della Maker Faire Rome all’Auditorium Parco della Musica!

---

Dopo Firenze nel 2011 e Roma nel 2013, torna nella Capitale “Smonta il televisore e accendi un’idea”: la manifestazione creativa contro la tv spazzatura.

Smonta il televisore e accendi un’idea è una performance i cui protagonisti sono gli Smontatori che, insieme, smontano dei televisori, creando, dai pezzi di questi e altro materiale che ciascuno di loro porta, dei nuovi oggetti. 
Anche tu puoi diventare uno Smontatore!

Testimonials della manifestazione sono: ALFREDO ACCATINO, DARIO ARGENTO, FRANCESCO BACCINI, OLIVIERO BEAHA, MARCO BALDINI, MARIO BALSAMO, SERGIO BELLUCCI, STEFANO BOERI, ASCANIO CELESTINI, VITO CIOCE, GIAMPAOLO COLLETTI, STEFANO DISEGNI, VINCENZO FIGLIOLI, CATENA FIORELLO, JACOPO FO, AUGUSTO FORNARI, MAX GAZZE', DINO GIARRUSSO, ANGELO LONGONI, PAOLA MAUGERI, LORIS MAZZETTI, VITTORIO NOCENZI, GIANFRANCO PANNONE, ALESSIO PIAZZA, GAETANO PESCE, ANDREA PURGATORI, VAURO SENESI, ANNA SIMONE, PINO STRABIOLI, MATTEO TARANTO, GIORGIO TARTARO.

V-Testimonials: ELEONORA ALBANESE, LUCA ANGELETTI, MASSIMO BANZI, MARCO CONIDI, CAROLINA CRESCENTINI, BERNARD FOWLER, DARIO FO, DARRYL JONES, RICCARDO LUNA, TIM RIES, VITTORIO SGARBI, MARCO TRAVAGLIO.

Potrai smontare, singolarmente o in gruppo, durante i tre giorni dell’evento Europeo. 
La tua opera rimarrà esposta fino alla fine della Maker Faire e l’Auditorium Parco della Musica, sarà per quei giorni, la tua galleria visitata da migliaia di persone!

Venerdì 3 dalle ore 13:00 alle 19:00.
Sabato 4 e domenica 5 dalle 10:00 alle 19:00.
Trova un televisore, attrezzi da lavoro, colori, creatività, tanta allegria, amici. Iscriviti e partecipa!

---

La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita. L’iscrizione è obbligatoria dal sito www.smontailtelevisoreeaccendiunidea.com alla pagina "“Scarica modulo d’iscrizione per partecipare il 3, il 4 o il 5 ottobre”, entro e non oltre la mezzanotte del 30 ottobre. 
È consigliabile indicare la preferenza della giornata. Faremo di tutto per accontentarvi! 
Hanno la precedenza gli Smontatori che prima si iscrivono.

---

La tv è il mezzo d’informazione più utilizzato dagli italiani. Rispecchia la società o la società si plasma su di essa?
“Il miglior modo per mostrare disapprovazione verso qualcosa è “gridarla “ e sostituirla con un’idea migliore”. La manifestazione è, metaforicamente, l’input per una visione innovativa e dinamica della società, aperta a proporre la “soluzione” o comunque un’alternativa a ciò che si desidera cambiare; contiene un forte potenziale culturale, indispensabile, contro il tentativo subdolo di erigere una società alienata, cieca e globale, magistralmente controllabile. 

Partner della manifestazione è Design with love.

Per info: www.smontailtelevisoreeaccendiunidea.com
Facebook: Smonta il televisore e accendi un’idea
Twitter: @Smontailtelevis
Contatti: 
mail: smontailtelevisore@gmail.com 
mobile: +39.334.2770949

---

Maker Faire è il più grande evento di innovazione al mondo –organizzato a Roma da Riccardo Luna e Massimo Banzi- una mostra dedicata a tutta la famiglia che mette al centro creatività e inventiva oltre a essere la celebrazione del “Maker Movement”. La Maker Faire è il luogo dove gli innovatori del terzo millennio mostrano i progetti a cui stanno lavorando e condividono il sapere tecnologico e artigiano.
Maker Faire Rome – The European Edition è un progetto promosso dalla Camera di Commercio di Roma e organizzato dalla sua Azienda Speciale Asset Camera. Curatori della manifestazione sono Massimo Banzi, cofondatore di Arduino e Riccardo Luna. La seconda edizione di Maker Faire Rome sarà di casa all’Auditorium Parco della Musica ideato da Renzo Piano, che si trasformerà per l’occasione in un vero e proprio ”villaggio dell’Innovazione” di 70.000 mq.

Per maggiori info: www.makerfairerome.eu

Vi aspettiamo numerosi!
POST
Google Calendar

Eventi

Stampa Stampa | Mappa del sito
Giuseppe Castelli Artista, Via delle Lame 84 50126 Firenze www.giuseppecastelliartista.com

Chiama

E-mail

Come arrivare